Liceo Scientifico "A. Genoino"
via Ernesto Di Marino, 12 - Cava de' Tirreni (SA) -- Tel. e Fax 089.464459 - email:saps09000c@istruzione.it

Registro elettronico

Stazione Meteo e Webcam Liceo Genoino

Camera Live Image

Veduta di Cava e del Monte Castello dal Liceo Scientifico Genoino

Stazione Meteo
Dati meteo e studio climatico
Diretta streaming
 
Accesso biblioteca
WebMail
Sicurezza

Credits

Dirigente Responsabile
Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Maria Olmina D'Arienzo


Responsabili del sito web
Prof. Giuseppe Di Giuseppe
Prof.ssa Maria Fausta Santoro


Realizzazione grafica e struttura sito web
Assistente Tecnico
Pietro Capuano




Bussola della Trasparenza

CAVA DE' TIRRENI: UNA STORIA DA VIVERE


Cava de' Tirreni si trova in Campania, tra Napoli a Salerno. Ha una vita millenaria, ricca di storia, di tradizio
ni, di cultura.

E' una delle poche città al mondo in cui la periferia è più antica del Centro. Infatti i primi nuclei sono nati nei villaggi tra le colline, dove si producevano soprattutto prodotti tessili. Poi, con la costruzione della strada a fondo valle, si sviluppò nel XV secolo il Borgo, con le case in alto e le botteghe sotto i portici.

Questi sono il simbolo di Cava ed ideale punto di collegamento tra presente, passato e futuro. Caso unico nel Sud dell'Italia, coronano per circa un chilometro il corso principale. Ricordiamo gli anni d'oro dei secoli XV e XVI, quando Cava ebbe un superbo sviluppo nella produzione e nel commercio di prodotti tessili e divenne rinomata in tutto il Mediterraneo. Con i loro ricchi negozi e vetrine degne di una metropoli, oggi i portici sono il luogo di un Centro Storico shopping, frequentato anche da molti cittadini non cavesi. In loro c'è il germe della Cava commerciale e turistica del 2000.
A Cava è piacevole vivere, ma è anche dolce fare una visita oppure una semplice passeggiata. Infatti, posta al centro di una verde vallata, ha meritato il titolo di "Piccola Svizzera del Sud". Trovandosi a soli quattro chilometri dal mare, è considerata la "porta della Costiera Amalfitana". Per questi motivi tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del Novecento è stata luogo di notevolissima rinomanza turistica internazionale.

Sui colli, troneggia la millenaria Abbazia Benedettina della SS. Trinità, per secoli faro di religione, politica e cultura. In essa ancora oggi è possibile trovare preziosissimi ed antichi cimeli

Al centro della vallata, il Castello di S. Adiutore emana il sapore di cruenti scontri tra Francesi e Spagnoli e di mistiche processioni per scongiurare devastanti pestilenze. Fatti ai quali è ispirato il folklore della Sagra di Montecastello e della Disfida dei Trombonieri, che ogni anno richiama moltissimi turisti e dalle cui strutture sono nati i caratteristici Gruppi dei Trombonieri e degli Sbandieratori, ormai ben conosciuti anche all'estero. Solo per fare degli esempi, hanno rappresentato ufficialmente l'Italia ai Mondiali di calcio di USA '94 e Parigi '98, oltre che agli Europei di Londra '96. Hanno poi fatto parte del seguito ufficiale del Presidente Cossiga in Australia e del Presidente Scalfaro all'EXPO '92 di Sevilla.

Cava è, quindi, una cittadina che, al di là dei problemi sociali ed economici che pure aleggiano quotidianamente, riesce sempre a trovare il suo sorriso. Ed a regalarlo ad ospiti e cittadini.