ORGANIZZAZIONE GIORNATE START UP

Visite: 252

Nell’organizzazione delle giornate di Start up, previste per le singole aree disciplinari, gli alunni sono stati impegnati nella realizzazione di lavori multimediali volti ad approfondire le tematiche e gli aspetti lavorativi più innovativi relativi alle professioni più caratterizzanti delle diverse aree.

Una prima riflessione è partita dalla lettura di alcuni capitoli del testo di R. Abravanel e L. D’Agnese “La ricreazione è finita”, che ha permesso di conoscere le nuove dinamiche del mondo del lavoro e soprattutto di come stia cambiando rapidamente, non solo il rapporto tra scuola e mondo lavorativo, ma anche le nuove competenze (le famose soft skills) richieste in un mondo dominato da nuove dinamiche relazionali. Per questo, nella realizzazione dei singoli PowerPoint, dopo essere partiti da un’analisi Swot (https://it.wikipedia.org/wiki/Analisi_SWOT ) delle varie aree, al fine di individuare punti di forza e di debolezza, si è concentrata l’attenzione sul ruolo che le nuove tecnologie stanno assumendo nel modificare le singole professioni e gli ambienti di lavoro.

 

 Area medico-scientifica


Photo Gallery

 ANALISI SWOT

 



“Un treno da non perdere”

Un treno da non perdere

Area giuridica economico-imprenditoriale



Photo Gallery



ANALISI SWOT

 “La ricreazione è finita” 

Industria 4.0

 

 

Area tecnologico-ambientale

Photo Gallery 

 

ANALISI

SWOT



 

 

“…Tutti insieme appassionatamente”

 Cluster IIID                    

 

 

Area artistico-espressiva

 

Photo Gallery



 

 

 

 

 

 

 “Anime & Scripture” (Un fumetto manga)

Anime Scripture