Liceo Scientifico "A. Genoino"
via Ernesto Di Marino, 12 - Cava de' Tirreni (SA) -- Tel. e Fax 089.464459 - email:saps09000c@istruzione.it

PON 2014 - 2020

Registro elettronico

Stazione Meteo e Webcam Liceo Genoino

Camera Live Image

Veduta di Cava e del Monte Castello dal Liceo Scientifico Genoino

Stazione Meteo
Dati meteo e studio climatico
Diretta streaming
 
Accesso biblioteca
WebMail
Sicurezza

Credits

Dirigente Responsabile
Dirigente Scolastico 
Prof.ssa Maria Olmina D'Arienzo


Responsabili del sito web
Prof. Giuseppe Di Giuseppe
Prof.ssa Maria Fausta Santoro


Realizzazione grafica e struttura sito web
Ass. Tecnico Pietro Capuano





Bussola della Trasparenza

Giornale d'Istituto e blog #Genoinoduepuntozero

  Redazione Giornale d'istituto
Open day 2018 - La Redazione del Giornale d'istituto 

Genoinoduepuntozero

La redazione del giornale scolastico/blog #Genoinodupuntozero nasce nel 2015, sotto la supervisione della referente del progetto, prof. Erminia d'Auria, per rispondere all'esigenza di un gruppo di studenti del Liceo Scientifico "A. Genoino" di Cava de' Tirreni di raccontarsi, dentro e fuori dalle mura scolastiche, rivolgendosi all'opinione pubblica attraverso un giornale/blog, per registrare e documentare l'attività e gli eventi del territorio cavese attraverso la sensibilità dei giovani, che diventano, a seconda delle esigenze,   reporter, fotografi, giornalisti, raccogliendo interviste e notizie che animano la loro comunità.

La versione  on-line consente di abbreviare i tempi, abbattere i costi (attraverso l’uso di un  software di editing gratuito) e superare le difficoltà di trovare uno spazio fisico in cui riunirsi.

Gli articoli sono spesso  scritti a quattro mani dagli studenti che  vengono mandati in “missione” (con una comunicazione della referente o dal loro docente curriculare) a seguire un evento, una conferenza o semplicemente invitati a scrivere di un argomento di particolare interesse, come dei veri e propri “reporter”.  Tra i punti di forza del progetto , l'estrema  fruibilità e facilità di accesso del software di pubblicazione utilizzato, che ha consente di realizzare, senza alcun costo per la scuola, un  prodotto soddisfacente, che permette  agli studenti di esprimersi nella modalità per loro più congeniale.

"Leggere fa bene" Nadia Terranova racconta la sua scrittura   Leggi...

"Addio fantasmi"   Leggi...



Redazione Genoinoduepuntozero