Educazione alla legalità a.s. 2016/2017

Visite: 1721


Giornata della Memoria e dell’impegno
in ricordo delle vittime delle mafie


Dal 1996  Libera ha dichiarato il giorno 21 marzo giornata dedicata al ricordo e alla celebrazione delle vittime di mafia. Il 21 marzo, quando la natura si risveglia e si colora della bellezza dei fiori che ricominciano a sbocciare, risboccia simbolicamente anche la bellezza della verità e della giustizia sociale. Luoghi di speranza, testimoni di bellezza è stato  il tema che ha fatto da filo conduttore da nord a sud della penisola, 4000  le piazze in tutta Italia che , con il primo sole della primavera, hanno reso omaggio a tutte le vittime innocenti uccise per mano delle mafie.Il nostro Liceo ha organizzato due intensi momenti di riflessione e di attiva partecipazione a questa importante iniziativa.

Gli studenti della classe V C, accompagnati  dalla prof.ssa Maria Antonietta Chirico, hanno partecipato al corteo della memoria svoltosi nella periferia est di Napoli, a Ponticelli. Il luogo scelto è stato il Parco Conocal, che ha regalato uno scacco matto alla violenza, all’abbandono e alla marginalizzazione di cui era stato teatro negli ultimi anni: “Mamme, bambini, attivisti di Libera e delle associazioni locali, cittadini del quartiere hanno promosso due giorni di rigenerazione urbana, installazioni di aiuole, disegni e colori per dire che il Parco Conocal non è diverso da altri luoghi, che non è condannato all’abbandono e all’oblio”.

Referenti progetto:
prof.ssa Angela Di Gennaro e prof.ssa Marinella De Stefano

"Giornata della legalità" 21/03/2017 "A testa alta" 1/06/2017.  Leggi...